Mi trovi in un filo d’erba, nella goccia di rugiada, nel respiro di un cavallo, nelle radici degli alberi.
Sono Christian.
Sono un uomo libero.
Parlo di quella libertà che una persona raggiunge solo quando riesce a sentirsi una cosa unica con la natura che la circonda.
Dentro me scorrono l’acqua pungente e irriverente dei ruscelli di montagna, il silenzio contemplativo davanti alla maestosità delle Dolomiti, i tramonti rosa della mia terra.

Non sono un addestratore di cavalli, sono loro fratello,
amico e anche un po’ padre.
Per questo mi chiamano the natural horseman.
Il mio cammino si è intrecciato con la vita dei miei cavalli arabi.
Li ho osservati per anni. Li ho accolti nella mia vita e ascoltati senza chiedere nulla in cambio.
Anno dopo anno la nostra relazione si è rafforzata, naturalmente.
Io sono loro. Loro sono me.
Una sintonia perfetta, piena letizia.

ECCO, QUESTO SONO IO

GUARDA IL MIO SHOW